Ecco il podio della nostra classifica con il miglior traduttore istantaneo vocale al primo posto.
Uno scatto dello skyline di Dubai con il deserto in primo piano

Dubai — perché visitarla? GITEX e altre novità

Sono successe molte cose ultimamente a Dubai, è stata persino allestita una delle fiere tecnologiche più grandi e importanti al mondo - il GITEX. Non c’è dubbio: Dubai è una città calda, ma non solo dal punto di vista climatico. È un luogo che attrae una miriade di turisti provenienti da ogni dove – alcuni alla ricerca del brivido e, per loro,non c’è che l’imbarazzo della scelta: dalle famose giostre safari, alla scalata dell’edificio più alto al mondo, il Burj Khalifa. Eppure, questa città attira anche artisti, professionisti e investitori, grazie alla sua capacità di accogliere gente da ogni parte del globo che, una volta giunti a Dubai, continuano sentirsi a casa.

Possiamo senz’altro affermare che un viaggio a Dubai è un'esperienza irripetibile, un’avventura che vale la pena vivere. Oltretutto, questa città degli Emirati Arabi Uniti ospita una serie di eventi di rilievo che trattano tematiche diverse, ad esempio le nuove tecnologie, mostre ed eventi artistici ma anche seminari e workshop che mirano a risolvere le più grandi sfide a livello mondiale. In questo articolo cercheremo di approfondire tali argomenti e ci concentreremo sulle fiere GITEX 2021 ed EXPO 2020 di Dubai.

GITEX 2021 — tutte le novità

GITEX è un’importante fiera che attira ogni anno diverse aziende innovative da tutto il mondo. Oltre a ciò, accoglie prestigiosi enti governativi e rinomati professionisti. GITEX 2021 è pertanto una grande opportunità, poiché idee e soluzioni innovative ricevono l’attenzione che meritano da aziende e investitori.

L'edizione 2021 ha visto la partecipazione di aziende del calibro di Red Hat, di piccole startup provenienti dalla Silicon Valley e di altre realtà professionali, e tutte avevano qualcosa di straordinario da proporre. L'edizione GITEX di quest'anno ha avuto una durata di quasi una settimana (dal 17 al 21 ottobre) e si può certamente affermare che si è trattato di un grande successo.

Dispositivi di traduzione palmari di ultima generazione al GITEX

Una delle aziende più interessanti presenti a entrambe le fiere è senza dubbio Vasco Electronics, una realtà specializzata nella produzione e nella distribuzione di traduttori portatili. I loro dispositivi parlano e traducono oltre 70 lingue e hanno in dotazione Internet gratise illimitato a vita in ben 200 paesi, inclusi gli Emirati Arabi Uniti, dove i costi dei dati Internet sono in genere molto alti, soprattutto se si ha intenzione di comunicare servendosi di un'app dal proprio smartphone che richiede connessione Wi-Fi o, peggio ancora, i dati internet della scheda SIM del cellulare.

Vasco Mini 2 e Vasco Translator M3 sono diversi dagli altri dispositivi di traduzione portatili: sono dotati di Internet gratuito per sempre senza limiti, un vantaggio che fa la differenza quando ci si trova all’estero. Altri dispositivi impongono infatti limitazioni sull’uso della scheda SIM in dotazione ai loro traduttori e ciò comporta spese aggiuntive a carico dell’utente che dovrà ricaricare i dati internet del traduttore dopo qualche tempo dall’acquisto. I traduttori portatili della linea Vasco sono perciò una soluzione concreta e innovativa per coloro i quali necessitano di tradurre mentre si trovano all’estero. Per questa e per altre ragioni, i dispositivi targati Vasco sono in vendita persino nel negozio b8ta al Dubai Mall, il più grande centro commerciale al mondo.

GITEX e EXPO 2020

Oltre a GITEX 2021, i turisti potranno partecipare a un altro importante evento: EXPO 2020 -un totale di 192 padiglioni espositivi che ospitano paesi di tutto il mondo. Ogni padiglione espone la propria cultura e visione di sviluppo futura in chiave artistica. Ma EXPO 2020 è anche uno spazio di discussione su temi e sfide a livello globale. Tra le mostre più interessanti ci sono, ad esempio, Rainforest in the Desert da Singapore o Poem Pavilion, un edificio ispirato al compianto scienziato britannico Stephen Hawking, il quale rappresenta attualmente il Regno Unito.

Uno scatto dello spettacolo pirotecnico duranteEXPO 2020 a Dubai

Traduttore portatile a EXPO 2020 di Dubai

La fiera EXPO 2020 è iniziata l’1 ottobre; si è quindi svolta in contemporanea al GITEX. La sua missione di "mettere in connessione le menti" è stata portata a termine nel momento in cui una delle aziende espositrici nel padiglione polacco ha messo a disposizione del proprio padiglione i suoi dispositivi di traduzione portatile: stiamo parlando, ovviamente, di Vasco Electronics.

Grazie a questi dispositivi, che traducono da e verso ben 70 lingue, è stato possibile supportare in modo significativo le aziende espositrici all’interno del padiglione polacco, dato che avevano tutti bisogno di comunicare con persone provenienti da tutto il mondo (è molto improbabile che ogni espositore capisse tutte le lingue parlate dai visitatori della fiera).

Dubai — perché visitarla?

Dubai è una città in rapida crescita e attrae un alto numero di professionisti, investitori e innovatori.Oltre a offrire attività per il tempo libero esaltanti, come safari e giri in mongolfiera, la città è un luogo dove si promuove innovazione e sviluppo. È un'ottima destinazione se desideri rilassarti e dimenticare gli impegni di lavoro, ma è anche una meta ideale se cerchi ispirazione e desideri rigenerarti. Dubai è una città davvero internazionale, un vero e proprio crocevia, luogo d’incontro tra chi proviene da altri paesi ma che può comunque, parlare, scambiarsi opinioni. Qualsiasi sia l'obiettivo del tuo viaggio, assicurati di avere a portata di mano un dispositivo di traduzione portatile. Le app di traduzione sullo smartphone possono farti incorrere in elevati costi di roaming, poiché Internet a Dubai ha costi a dir poco esorbitanti.

Meglio quindi avere con sé un dispositivo autonomo con una scheda SIM integrata che offre Internet gratis e illimitato, come Vasco Translator M3 e Vasco Mini 2 che traducono gratis per sempre senza costi di ricarica né abbonamenti.